Vai al contenuto

Ambulatorio Odontoiatrico

centro ambulatoriale dentistico

Chiunque di noi avrà avuto bisogno, nel corso della sua vita, di rivolgersi ad un odontoiatra per un check-up della salute dei denti.

Un ambulatorio odontoiatrico consiste nel locale all’interno del quale l’odontoiatra svolge le sue prestazioni lavorative.

L’odontoiatra, conosciuto anche come dentista, è una figura professionale che si occupa della salute dei denti, delle gengive e dei tessuti della bocca. In particolare, questo professionista si occupa delle patologie e degli interventi che sono relativi all’apparato stomatognatico, che comprende denti, gengive e mucose orali, ghiandole salivari ed ossa della mascella.

Quando viene consigliata una visita odontoiatrica?

La visita odontoiatrica è una valutazione dello stato di salute di tutta la bocca e dovrà essere eseguita almeno una o due volte l’anno. La visita odontoiatrica viene eseguita presso i nostri laboratori odontoiatrici e risulta molto importante sia per la prevenzione che nella cura di problematiche legate a denti, gengive e cavo orale. 

Cerchiamo di capire quali sono i servizi offerti da un ambulatorio odontoiatrico e quali sono i costi. 

Quali sono i servizi di un ambulatorio odontoiatrico?

Un ambulatorio odontoiatrico, come già detto, è il luogo di riferimento per le visite e gli interventi che siano relativi alle patologie o condizioni dentali o del cavo orale.

La visita odontoiatrica consente di valutare lo stato di denti e gengive, valutare se ci sono situazioni di rischio come carie, placca, tartaro, infezioni batteriche o in casi più gravi piorrea o parodontiti. 

Le visite odontoiatriche periodiche permettono di mettere in atto in maniera tempestiva le cure specifiche per risolvere eventuali problemi e patologie. Intervenire in tempo, come per qualsiasi problema di salute, evita di ricorrere a trattamenti e soluzioni molto più invasivi e pericolosi. 

Quali sono quindi, i servizi offerti in un ambulatorio odontoiatrico?


  • Visite dentistiche: Si tratta di visite, periodiche o unitarie, che sono necessarie per valutare lo stato di salute della dentizione del paziente, per identificare eventuali carie, situazioni patologiche, diagnosticare problemi di sviluppo dei denti, malocclusione dentale o problemi di masticazione.

  • Pulizia dei denti: Il servizio di igiene orale e pulizia dentale consiste in una pulizia accurata e professionale, per mezzo dell’utilizzo di strumenti ad hoc, dell’intera arcata dentale. Può comprendere anche il servizio di sbiancamento dentale, per ridare luminosità al sorriso. In genere si tratta di una visita periodica, svolta ad esempio ogni sei mesi o con cadenza annuale.

  • Odontoiatria conservativa: Si tratta del complesso dei servizi relativi alla rimozione delle carie, ricostruzione dentaria post rimozione della carie e otturazione.

  • Odontoiatria pediatrica: L’insieme dei servizi relativi alla salute orale dei bambini e dei pazienti in età di sviluppo.

  • Apparecchi dentali: Uno studio odontoiatrico può anche fornire servizi di ortodonzia, ovvero di correzione dei denti laddove il posizionamento degli stessi sia errato. Sono sempre più diffusi anche i servizi di ortodonzia invisibile, con apparecchi particolari che non sono visibili ad occhio nudo e quindi sono adatti anche a chi cerchi più discrezione (ad esempio a chi vuole un intervento di riallineamento dentale in età adulta).

  • Implantologia: Uno studio odontoiatrico che offra questo tipo di servizi è a disposizione per la predisposizione di impianti dentali, cioè di quei supporti che possono sostituire uno o più denti in via permanente. Inoltre può anche riguardare la posa di impianti dentali totali, che sono necessari per consentire la masticazione e la corretta capacità di loquela dei pazienti con edentulia.

  • Endodonzia: Si tratta di quella branca dell’odontoiatria che cura le patologie che riguardano la polpa dentaria.

  • Servizi di odontoiatria estetica: per la correzione degli inestetismi (ad esempio apposizione delle faccette dentali per uniformare il colore dello smalto o mascherare piccole imperfezioni).

visita per pulizia dei denti
servizio di odontoiatria pediatrica
servizio di implantologia dentistica

La visita odontoiatrica dura circa un’ora, dopo l’anamnesi si raccolgono le informazioni utili sull’eventuale storia clinica del paziente per poi passare alla visita vera e propria.

Costi delle prestazioni dell’ambulatorio odontoiatrico

Come detto in precedenza, la visita odontoiatrica ha lo scopo di valutare lo stato del cavo orale.

Per aumentare l’accuratezza della diagnosi o della visita, il dentista può avvalersi di una panoramica dentale, conosciuta come ortopantomografia, a volte unita a una TAC 3D, in casi di patologie più complesse di un eventuale intervento chirurgico, o di una specifica radiografia latero/laterale del cranio. 

Si tratta di esami che sono parte essenziale della visita e che vengono eseguiti in maniera professionale e accurata nei nostri ambulatori odontoiatrici. 

Ma quanto costano le prestazioni in un ambulatorio odontoiatrico?

costi delle prestazioni odontoiatriche variano considerevolmente a seconda dello studio, della città di riferimento e della tipologia di servizi.
In linea di massima, e senza pretesa di esaustività, possiamo così individuare i prezzi medi dei servizi odontoiatrici:


  • Eliminazione di una carie e otturazione: dagli 80 ai 250 euro.

  • Devitalizzazione di un dente: dagli 80 ai 250 euro.

  • Apparecchio per riallineamento dentale per entrambe le arcate: fra i 2000 ed i 5000 euro.

  • Apparecchio invisibile: fra i 3000 ed i 5000 euro.

  • Impianto ad un dente: dai 1200 ai 3000 euro.

  • Impianto a 4 denti: dai 3mila ai 6mila euro.

  • Impianto dentale dell’intera arcata: dai 4mila ai 30mila euro.

  • Una seduta di pulizia dentale: dai 70 ai 120 euro.

  • Una faccetta dentale in ceramica: dai 600 ai 1200 euro. Una faccetta in composito è più economica, e costa dai 200 ai 600 euro circa.

Visita Odontoiatrica: cosa c’è da sapere?

requisiti di un ambulatorio odontoiatrico

Per molti i termini dentista e odontoiatra sono simili, ma analizzandoli ci sono delle differenze.

Il dentista è un medico specialista in odontoiatria che si occupa della diagnosi, del trattamento e della cura di patologie dei denti e del cavo orale. 

L’odontoiatra, invece, ha le stesse competenze del dentista, con particolare attenzione però anche alle protesi dentaria, ma entrambi sono professionisti del settore iscritti all’albo degli odontoiatri e con studi di laurea magistrale in odontoiatria e protesi dentaria. 

La visita odontoiatrica consiste nel verificare lo stato della dentatura, verificare eventuali difetti, accertare se ci sono problemi causati da carie, tartaro, placca e infezioni batteriche o in casi gravi parodontiti e piorrea. 

La visita odontoiatrica si svolge in circa un’ora e si struttura con anamnesi, raccolta informazioni con visura dell’intero piano clinico e visita vera e propri.

L’odontoiatra può diagnosticare anomali congenite e acquisite dei denti, della bocca, delle mascelle e dei relativi tessuti, inoltre si occupa anche della prevenzione e della riabilitazione odontoiatrica.

Ovviamente, l’odontoiatra può prescrivere ogni tipo di medicazione, farmaco o esame specialistica inerente l’esercizio della sua funzione.

La prima visita di controllo odontoiatrica è consigliata a tutte le età, in qualsiasi fase della vita e soprattutto va effettuata almeno una o due volte l’anno, così da garantire la salute ai tuoi denti. 

Secondo le direttive del Ministero della Salute comunque, la prima visita odontoiatrica nei bambini è indicata a partire dai 3 anni di età, quando quindi si completa la dentizione del bambino. 

Non ci sono particolari comportamenti da seguire prima di una visita odontoiatrica, diciamo che ci sono più suggerimenti. 

Un’ora prima della visita odontoiatrica è meglio evitare di fumare, assumere bevande zuccherate, alcolici o caramelle, inoltre, per il periodo precedente la visita utilizzate sempre presidi e strumenti in grado di effettuare una buona e accurata pulizia negli spazi tra un dente e un altro.

Email
Chatta